Play: Per sempre bambino


Eventi

« < Dicembre 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dell'utilizzo dei cookie per migliorare la user experience. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

    Leggi Privacy Policy

    Leggi e-Privacy Directive Documents

PDF Stampa E-mail

Ostico

Dicono di sorridere
di non portare il muso
mi dicono ‘ perdona
vedrai starai meglio anche tu ‘
cazzate ( tutte cazzate )
tutte cazzate ( sante cazzate )
mi dicono che sorrido troppo
e sono troppo gentile  ( miao! )
ma se mi arrabbio  ( grrrr! )
non lo sono più e divento
ostico  -  e cado in piedi
ispido  -  come tu mi vedi
mistico -  se sono fuori
fantastico in nero
fantastico a colori

mi dicono che sono falso
ladro  bugiardo
ma tu che cosa sei ( tu che cosa sei )
di che bandiera sei  ( santo più che mai )
scivola e vai vai vai vai
fantastico  -  e cado in piedi
ispido  -  come tu mi vedi
mistico  -  se sono fuori
fantastico in nero
fantastico a colori
(*)ostico  -  e cado in piedi
ispido  -  come tu mi vedi
mistico  -  se sono fuori
fantastico  fantastico
ostico  -  il mio pensiero
spastico  -  sarò sincero
plastico  -  come un marziano
fantastico  fantastico
ma cado in piedi…
(*) mi dicono che - mi dicono che...che??

di nero pentito io spariro’ indomito
mi troverai
se puoi tienimi al caldo di un fuoco che sete non ha