Play: Per sempre bambino


Eventi

« < Dicembre 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dell'utilizzo dei cookie per migliorare la user experience. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

    Leggi Privacy Policy

    Leggi e-Privacy Directive Documents

PDF Stampa E-mail

 


Astratto
( L. De Paoli )


Astratto, distratto
perennemente insoddisfatto
ingoio di tutto
se poi esagero esplodo col botto
astratto, scarlatto
se cambio colore divento mulatto
dipingo un ratto
e con il diavolo stringo un patto
astratto, intatto
anche se completamente rifatto
mi batto di petto
se tu mi provochi non rigo dritto
ti butto sul letto
e se mi gira ti prendo di brutto
ti sporco, t’imbratto
e mi allontano quatto quatto

astratto
e vado per la mia via
(i’m goin’ my way, night and day)
io vado per la mia via

astratto ma diretto
non firmero’ mai piu’ un contratto
tu giochi scorretto
non sei nessuno
non hai alcun diritto
ti butto sul letto
ti lego ti frusto ti picchio ti sbatto
ti guardo distrutto
e ti parcheggio in sala d’aspetto
astratto, ben fatto
allunga le mani, sentimi al tatto
mi metto diritto
potrei lasciarti esterrefatto
seduco diretto
se poi mi chiedi dei colpi ad effetto
mi giro di scatto
e abbandono il luogo del misfatto

- rit. -

temporary out of control
i’m goin’ my way, night and day
temporaneamente fuori contatto

- rit. -